Programma Eventi

Programma Ufficiale della
42° Giostra dell’Arme di San Gemini

Dal 26 Settembre
All’11 Ottobre 2015

 

Giostra dell'arme di San Gemini 42 edizione 2015


SABATO 26 SETTEMBRE

IMBANDIERAMENTO DELLA CITTA’ CON I VESSILLI RIONALI

Ore 17:30 –  Piazza San Francesco e per le vie del centro

BANNO DELL’ANNUNTIO”

Lettura del Bando di Inizio dei Festeggiamenti

Ore 18:00 –  APERTURA MOSTRE

Ore 18:30 –  Palazzo Vecchio, Sala dei Priori

Inaugurazione della mostra dello scultore LEONCILLO LEONARDI: “Leoncillo dei tagli e delle figure sfuggenti”

Ore 19:30- Palazzo Vecchio, Inaugurazione della mostra del pittore Mikhail Koulakov,

L’Umbria seconda patria”

Ore 19:30 –  Apertura delle “TABERNE RIONALI”

Ore 21.30 –  Per le vie del Borgo, “SULLE VIE DEL VENTO”,

a seguire in Piazza San Francesco, “FUOCO” a cura della Compagnia del Drago Nero

Laudato si’, mi’ Signore, per frate focu, per lo quale ennallumini la nocte, et ello è bello et iocundo et robustoso et forte”

Manifestazione a cura dell’Ente Giostra dell’Arme in collaborazione con la Compagnia del Drago Nero.

Ore 22:15 – Piazza San Francesco

BANNUM PROVOCATIO” – Lettura dei Bandi di Sfida tra i due Rioni


DOMENICA 27 SETTEMBRE

Ed entrò nel campo, e cominciò a predicare agli uccelli ch’erano in terra. E subitamente quelli ch’erano in su gli arbori, vennero a lui….tutti quanti quegli uccelli cominciarono ad aprire i becchi, distendere i colli, aprire l’alie e riverentemente chinare i capi insino in terra; e con atti e con canti dimostravano che le parole del padre santo davano a loro grandissimo diletto. E santo Francesco insieme con loro si rallegrava e dilettava, e molto si maravigliava della loro bellezza e varietade e della loro attenzione e familiaritade; per la qual cosa egli con loro divotamente lodava il creatore”

Dai FIORETTI DI SAN FRANCESCO, La predica agli uccelli (XVI)

Ore 11:00- Sala Multimediale S.Maria Maddalena

Conferenza: FALCONERIA STORICA, Usi e Costumi nel “DE ARTE VENANDI CUM AVIBUS” di Federico II di Svevia, a cura di Fabrizio Piazza, Maestro Falconiere e Presidente del Circolo Falconeria Maestra

Ore 16:00 – Piazza San Francesco

Esibizione: L’ARTE DI ADDESTRAR FALCONI NELL’ERA DI MEZZO Laudato si’, mi’ Signore, per frate vento et per aere et nubilo et sereno et onne tempo, per lo quale a le tue creature dai sostentamento”

Spettacolo a cura dell’Ente Giostra dell’Arme in collaborazione con il Circolo Falconeria Maestra Sezione Storica

Per le vie del borgo– Parata ed esibizione di rapaci e falconieri filologici

Ore 18:00 – Porta Burgi,

“Vento et aere…”

a cura dell’Ente Giostra dell’Arme in collaborazione con il Circo Bianco e Raffo De Angelis

Ore 18:30 – Piazza Palazzo Vecchio,

“Frate focu…”

a cura dell’Ente Giostra dell’Arme in collaborazione con il Circo Bianco e Raffo De Angelis

Ore 21:30 – Piazza San Francesco

Esibizione del Gruppo dei “PICCOLI BANDIERAI” di San Gemini


LUNEDÌ 28 SETTEMBRE

Ore 21:00- Museo dell’Opera di Guido Calori,

In collaborazione con SLOW FOOD Terre dell’Umbria Meridionale,

LABORATORIO E DEGUSTAZIONE DI PICCHIARELLI realizzati con antiche farine e proiezione del video “Le Picchiarellare di San Gemini”


MARTEDÌ 29 SETTEMBRE

Ore 21.30 – Per le vie del borgo, il Rione Piazza presenta:

SI’ LAUDATO MIO SIGNORE – IL CANTO DEI TROVATORI”

a cura dell’Associazione Culturale “Masca Ridens”


MERCOLEDÌ 30 SETTEMBRE

Ore 21:30 – Chiesa di San Giovanni Battista,

IL MESSAGGIO MUSICALE NELLA DEVOZIONE FRANCESCANA, DALLE ORIGINI AD OGGI”
Simone Sorini – relatore, cantore al liuto
Claudia Viviani – voce, symphonia, arpa
Con la partecipazione del coro “Narnia Cantores”
Spettacolo a cura del Rione Rocca


GIOVEDÌ 1 OTTOBRE

Ore 21:30 – Piazza San Francesco

“INVESTITURA DEL PODESTA’”

Cerimonia storico-rievocativa a cura dell’Ente Giostra dell’Arme in collaborazione con il Rione Piazza ed il Rione Rocca


VENERDÌ 2 OTTOBRE

Laudato si’, mi’ Signore, per sora nostra matre terra, la quale ne sustenta et governa, et produce diversi fructi con coloriti flori et herba”

Ore 17:30- Museo dell’Opera di Guido Calori,

“FRATE LUPO, San Francesco e la natura illustrata nelle forme scultoree attraverso i suoi simboli rappresentativi: il lupo, le pecore, gli uccelli; l’eterno incontro tra l’amore di Dio e la lotta del creato per sconfiggere il male” – Presentazione a cura del Dott. Giovanni Mastino Calori, Presidente della Fondazione Museo dell’Opera di Guido Calori e del Dott. Michele Benucci

Ore 18:00– Museo dell’Opera di Guido Calori,

In collaborazione con SLOW FOOD Terre dell’Umbria Meridionale, Conferenza:

Terra Madre: i presidi ed i valori della biodiversità”, interverranno i rappresentanti di Slow Food, del Parco 3 A ed il Prof. TOMMASO LUCCHETTI, storico della cultura gastronomica e dell’arte conviviale

Al termine della conferenza, degustazione di prodotti dei presidi Slow Food umbri

Ore 21:30- Piazza San Francesco

A RULLO DI TAMBURO…SFIDA TRA I TAMBURINI DEI DUE RIONI”

Manifestazione a cura dell’Ente Giostra dell’Arme in collaborazione con il Rione Rocca ed il Rione Piazza


SABATO 3 OTTOBRE

Ore 9:30-13:30- Abbazia di San Nicolò, Convegno:

La bellezza del Sacro, la sacralità del bello”, a cura dell’Associazione Valorizzazione del Patrimonio Storico San Gemini Onlus

Ore 18:00- Museo dell’Opera di Guido Calori

Dalla pergamena al digitale

Presentazione del portale dell’archivio storico comunale e del restauro della prima “riformanza”

Ore 21:30- Piazza San Francesco, il Rione Piazza presenta:

SI’ LAUDATO MIO SIGNORE – CANTICO DI FRATE SOLE”

a cura dell’Associazione Culturale “Masca Ridens”


DOMENICA 4 OTTOBRE

Ore 11:00

“Alla scoperta del Borgo e dei suoi Monumenti”, visita guidata a cura degli alunni della Scuola Media di San Gemini

Il Rione Rocca presenta:

dalle ore 15:30 alle ore 19:30 – Piazza Palazzo Vecchio e per le vie del borgo,

HUMILE, CLARITA, PREZIOSA ET BELLA ET FORTE”
L’essenza della vita nel cantico di San Francesco.
Laboratori a numero chiuso:

Cosmetica medievale, preparazione di unguenti e balsami, tratto da “De Ornatu Mulierum” di Trotula de Ruggiero 

-Erboristeria medievale, preparazione di tisane e polveri, tratto da “Medicina di Santa Ildegarda” dove

Info e prenotazioni al 3407202622

Ore 21:15 – Piazza Palazzo Vecchio (in caso di pioggia Chiesa di San Giovanni)

RUMI E SAN FRANCESCO, INCONTRO TRA UN SUFI ED UN CRISTIANO”
Concerto spettacolo con Pejman Tadayon Ensamble
Due figure note al mondo per il loro slancio mistico . Due cultura apparentemente diverse.

Le antiche melodie della tradizione sufi incontrano i versi poetici di San Francesco e di Rumi, esaltandone affinità e la comune origine della loro ispirazione.

Interventi di danza sufi impreziosiranno i momenti più suggestivi dello spettacolo.


LUNEDÌ 5 OTTOBRE

Ore 21:00- Chiesa di San Francesco

SAN GEMINI INCONTRI, “DA SAN FRANCESCO A PAPA FRANCESCO, UNA PROSPETTIVA PER IL MILLENNIO”– Incontro Dibattito con MONSIGNOR GIUSEPPE PIEMONTESE, Vescovo della Diocesi di Terni, Narni, Amelia e MARCO POLITI, Vaticanista e scrittore; moderatore del dibattito Moreno Cerquetelli, giornalista Rai

Nel corso del dibattito sarà presentato il libro di Marco Politi, “Francesco tra i lupi, il segreto di una rivoluzione”


MARTEDÌ 6 OTTOBRE

Ore 21:30 – Chiesa di San Francesco

INVESTITURA DEI CAVALIERI DEL RIONE PIAZZA”

Manifestazione storico-rievocativa a cura del Rione Piazza


MERCOLEDÌ 7 OTTOBRE

Ore 21:30 – Chiesa di San Giovanni Battista

INVESTITURA DEI CAVALIERI DEL RIONE ROCCA”

Con la partecipazione della “Corale Casventum”, diretta dal Maestro Emanuele Grigioni

Manifestazione storico-rievocativa a cura del Rione Rocca


GIOVEDÌ 8 OTTOBRE

Ore 18:00 – Sala Consiliare Comune di San Gemini,

Premiazione degli elaborati grafici realizzati dagli alunni delle Scuole elementari e medie di San Gemini sul tema: “La concezione della natura in San Francesco di Assisi”

Ore 21:30 – Piazza Palazzo Vecchio

Cerimonia della “PESATURA DEI CERI”

Manifestazione storico-rievocativa a cura dell’Ente Giostra dell’Arme in collaborazione con il Rione Piazza ed il Rione Rocca


VENERDÌ 9 OTTOBRE

FESTA DI SANTO GEMINE

Ore 11:30 – Chiesa di Santo Gemine

“SANTA MESSA”

Solenne Celebrazione Eucaristica in onore del Santo Patrono

Ore 16:30 – Solenne Processione, lungo le vie del borgo, in onore del Santo Patrono

Ore 21:30 – Chiesa di San Francesco

Concerto della “BANDA MUSICALE CITTA’ DI SAN GEMINI”

Ore 23:00

GRANDE SPETTACOLO PIROTECNICO”

a cura dell’Ente Giostra dell’Arme in collaborazione con la ditta “Eurofireworks” di Pirotecnica Gianvittorio S.a.s.


SABATO 10 OTTOBRE

Ore 15:00 – Campo de li Giochi

PROVE UFFICIALI DELLA GIOSTRA DELL’ARME

Ore 21:15 – Piazza San Francesco

ESIBIZIONE DEL GRUPPO SBANDIERATORI SAN GEMINI

Ore 22:00 – Piazza San Francesco e lungo le vie del centro

CORTEO STORICO”

Antico cerimoniale previsto per la ricorrenza della festa del Santo Patrono protettore della città. Il corteo è aperto dalle Autorità Comunali, capeggiate dal Podestà, seguito dalla figura di maggior rilievo religioso; l’Abate di San Nicolò, contornato da alcuni monaci benedettini, dai gonfaloni dei due Rioni, dai cavalieri giostranti, dalle Corporazioni di Arti e Mestieri, dalle famiglie nobili e dai Capi delle Decine della Milizia Popolare.


DOMENICA 11 OTTOBRE

CAMPO DE LI GIOCHI:

Ore 14:30

Ingresso del “CORTEO DEI COSTUMANTI DEI RIONI”

Ore 15:30

Esibizione del “GRUPPO SBANDIERATORI DI SAN GEMINI”

Ore 16:00

XLII EDIZIONE DELLA GIOSTRA DELL’ARME

Suggestiva gara tra i cavalieri del Rione Piazza e del Rione Rocca per la conquista del Palio.

Ogni cavaliere deve infilare un anello con un giavellotto e scagliarlo contro un bersaglio a forma di scudo

gentilizio diviso in settori dai differenti punteggi.

Web Designer: Stefano Ferri - www.StefanoFerri.net