Vince la 44a edizione della Giostra dell’Arme di San Gemini il Rione Rocca!

Il momento della sfida è giunto! XLIV edizione Giostra dell’Arme!

Domenica 15 ottobre

CAMPO DE LI GIOCHI:

Ore 14:30- Ingresso del “CORTEO DEI COSTUMANTI DEI RIONI”

Ore 15:30- Esibizione del “GRUPPO SBANDIERATORI DI SAN GEMINI”

Ore 16:00 – XLIV EDIZIONE DELLA GIOSTRA DELL’ARME

Suggestiva gara tra i cavalieri del Rione Piazza e del Rione Rocca per la conquista del Palio.

Ogni cavaliere deve infilare un anello con un giavellotto e scagliarlo contro un bersaglio a forma di scudo

gentilizio diviso in settori dai differenti punteggi.

Il giorno delle prove, degli sbandieratori e del corteo storico!

Sabato 14 ottobre
Ore 11:00- “Alla scoperta del Borgo e dei suoi Monumenti”, visita guidata a cura degli alunni della Scuola Media di San Gemini

Ore 15:00- Campo de li Giochi

PROVE UFFICIALI DELLA GIOSTRA DELL’ARME

Ore 21:15- Piazza San Francesco

ESIBIZIONE DEL GRUPPO SBANDIERATORI SAN GEMINI

Ore 22:00- Piazza San Francesco e lungo le vie del centro

“CORTEO STORICO”

Antico cerimoniale previsto per la ricorrenza della festa del Santo Patrono protettore della città. Il corteo è aperto dalle Autorità Comunali, capeggiate dal Podestà, seguito dalla figura di maggior rilievo religioso; l’Abate di San Nicolò, contornato da alcuni monaci benedettini, dai gonfaloni dei due Rioni, dai cavalieri giostranti, dalle Corporazioni di Arti e Mestieri, dalle famiglie nobili e dai Capi delle Decine della Milizia Popolare.

Intervista a Carlo Bravini presidente dell’Ente Giostra dell’Arme San Gemini

Radio Incontro Terni intervista Carlo Bravini presidente dell’ Ente Giostra dell’ Arme San Gemini

Web Designer: Stefano Ferri - www.StefanoFerri.net